top of page

Decifrare il narcisismo: segnali non verbali e linguaggio del corpo


Introduzione

Riconoscere un narcisista può essere un compito arduo, soprattutto quando si tratta di analizzare il loro linguaggio del corpo. Il narcisismo è un tratto di personalità che può manifestarsi in diversi modi e, sebbene esistano alcuni segnali non verbali e comportamenti che potrebbero suggerire la presenza di narcisismo in una persona, è importante ricordare che questi segnali non sono definitivi e non sostituiscono una diagnosi professionale.


Postura e sicurezza di sé

I narcisisti tendono ad avere una postura molto sicura di sé, con le spalle all'indietro, il petto in fuori e il mento sollevato. Questo è un modo per dimostrare il loro senso di superiorità e far sentire gli altri inferiori a loro.


Atteggiamenti di un narcisista, il linguaggio del corpo
Atteggiamenti di un narcisista, il linguaggio del corpo

Connessione visiva intensa

Spesso i narcisisti cercano di stabilire un'intensa connessione visiva con gli altri per dimostrare la loro sicurezza e il controllo sulla situazione. Possono fissare l'interlocutore per un tempo prolungato, cercando di metterlo a disagio e di dominare la conversazione.


Espressioni di sufficienza e sguardo altezzoso

Un altro segnale che potrebbe indicare la presenza di narcisismo è l'espressione di sufficienza o lo sguardo altezzoso. Questi comportamenti servono a sminuire gli altri e affermare il proprio senso di superiorità.


Gesti ampi e drammatici

I narcisisti spesso utilizzano gesti ampi e drammatici per attirare l'attenzione su di sé e sottolineare la loro importanza. Questo comportamento può essere visto come un tentativo di monopolizzare la conversazione e di mettere in ombra gli altri.


Invasione dello spazio personale

Parlando di prossemica, un narcisista può invadere lo spazio personale altrui per dimostrare il proprio dominio e controllo sulla situazione. Questa azione può far sentire l'interlocutore a disagio e sottomesso.


Toccare eccessivamente il proprio corpo

Un altro segnale che potrebbe indicare narcisismo è toccare eccessivamente il proprio corpo, come ad esempio accarezzarsi i capelli, il viso o il mento. Questo comportamento serve ad attirare l'attenzione su di sé e sul proprio aspetto.


Mancanza di empatia

Infine, un narcisista può mostrare mancanza di empatia attraverso il linguaggio del corpo, come ad esempio non inclinarsi verso l'interlocutore, non offrire conforto fisico o non mostrare preoccupazione per gli altri.


Conclusione

È importante sottolineare che questi segnali non sono sufficienti per individuare il narcisismo in una persona. Se si sospetta che qualcuno possa avere tratti narcisistici, è importante consultare un professionista per una valutazione più accurata.

Comments


Quello che le parole non dicono

Andrea Zagato Coach Instagram

Avvisami quando esce un nuovo articolo

Grazie per l'iscrizione!

bottom of page