top of page

Sei un Social Media Manager o un Social Strategist?

𝐌𝐢 𝐟𝐚 𝐚𝐫𝐫𝐚𝐛𝐛𝐢𝐚𝐫𝐞 𝐜𝐡𝐢 𝐝𝐢𝐜𝐞: "Il mio social media Manager non riesce a fare crescere il numero di followers della nostra pagina aziendale".


NON È IL SUO OBIETTIVO!


Un Social Media Manager e un Digital Strategist sono entrambi professionisti del marketing digitale, ma hanno ruoli e responsabilità differenti.


Il Social Media Manager si concentra principalmente sulla gestione dei canali social media dell'azienda. Il loro compito è quello di creare e gestire contenuti sui canali social, interagire con i follower, monitorare le metriche e ottimizzare le campagne di marketing per raggiungere gli obiettivi aziendali.


Il Digital Strategist, invece, si concentra sull'analisi e la pianificazione della strategia digitale dell'azienda. Il loro compito è quello di comprendere il mercato e gli obiettivi aziendali, e poi utilizzare queste informazioni per sviluppare una strategia completa per raggiungere tali obiettivi. Ciò può includere la pianificazione di campagne di marketing, l'ottimizzazione del sito web, la creazione di contenuti e la gestione dei canali social.


In sintesi il Social Media Manager si occupa della gestione quotidiana dei canali social mentre il Digital Strategist si occupa della pianificazione e dell'analisi della strategia digitale a lungo termine dell'azienda.


E invece No! Vedo aziende italiane che non fanno altro che mettere foto patinate dei propri prodotti o servizi mettendo in mostra quanto siano bravi... MA CHI VI SEGUE?! Ah sì tutti quelli che lavorano in azienda, ma ai quali non interessa vedere il lavoro anche nei loro momenti di pausa.


Vi prego: BASTA.


𝐈𝐧 3 𝐦𝐞𝐬𝐢 𝐡𝐨 𝐜𝐨𝐬𝐭𝐫𝐮𝐢𝐭𝐨 𝐮𝐧𝐚 𝐂𝐨𝐦𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐲 𝐢𝐧 𝐓𝐚𝐫𝐠𝐞𝐭, dando prova di come i Social Media, se gestiti giornalmente e con contenuti di qualità, possono trasformarsi in un grande media di comunicazione.


𝐂𝐨𝐦𝐞 𝐜𝐢 𝐬𝐨𝐧 𝐫𝐢𝐮𝐬𝐜𝐢𝐭𝐨?


𝐀𝐥𝐥𝐚 𝐛𝐚𝐬𝐞: la creatività per individuare il contenuto ideale verso un Target molto specifico di pubblico.


𝐋𝐚 𝐜𝐫𝐞𝐬𝐜𝐢𝐭𝐚: pubblicazione di contenuti ibridi ed analisi dei dati in base all'interesse (view/interazioni).


𝐂𝐨𝐦𝐦𝐮𝐧𝐢𝐭𝐲: rispondere ad ogni commento! ma proprio a tutti.. interagire con domande, giochi, messaggi DM.


𝐒𝐯𝐢𝐥𝐮𝐩𝐩𝐨: in base alle richieste ed al trend (guardare anche i profili con maggior visibilità per prendere spunto), ho creato i miei contenuti.


Ti allego i numeri che ho generato in questi 90 giorni su Instagram.


Qual'è la tua idea di #community su un #socialmedia come #instagram ?





Comments


Quello che le parole non dicono

Andrea Zagato Coach Instagram

Avvisami quando esce un nuovo articolo

Grazie per l'iscrizione!

bottom of page